La posa in opera qualificata dei serramenti. In cosa consiste.

Spesso ti sarai chiesto in cosa consiste la posa in opera qualificata degli infissi, quali sono i vantaggi che ne derivano e dunque perché è cosi importante per un’azienda di serramenti offrire questo servizio di qualità.
Con questo articolo cercheremo di rendere le idee un tantino più chiare a riguardo.

La posa in opera qualificata dei serramenti ha assunto un ruolo fondamentale per il raggiungimento delle prestazioni energetiche e ambientali che il committente si aspetta sia in una nuova costruzione che in una ristrutturazione.

La posa in opera qualificata degli infissi o serramenti, ovviamente non s’improvvisa, ma si progetta e si esegue in modo qualificato. E’ vero che la progettazione richiede tempo, ma è altrettanto vero che senza un’attenta progettazione si continua a fare come si è sempre fatto, nostro malgrado.

Alcuni aspetti che ti possono far capire se la posa in opera qualificata degli infissi sarà eseguita rispettando norme e standard di qualità

  1. Osserva il rivenditore o il produttore di infissi da cui hai intenzione di acquistare: puntualità, cortesia, ordine e pulizia dello showroom sono elementi significativi. È basilare scegliere un’azienda capace di fornire un servizio completo – rilievo, progettazione, installazione, “tagliando” post vendita – e di garantire la qualità del servizio oltre che dei prodotti in vendita.
    attestato corso per posatori di serramenti esterniPer capire se un’azienda lavora secondo certi criteri di qualità, si può verificare se è certificata secondo la norma Uni En Iso 9001:2008 significa che la gestione del sistema qualità avviene secondo precisi standard, in tutti i processi, compresa la posa in opera qualificata.
  2. Chiedi all’azienda che ti interessa se si occupa direttamente della posa in opera qualificata o se si rivolge a squadre di posa esterne. La posa sarà eseguita da installatori specializzati, formati e addestrati? I posatori hanno una qualche certificazione? I posatori sono iscritti ad apposito Albo dei posatori qualificati?
  3. Valuta attentamente il preventivo, assicurati che siano presenti ed evidenziati le caratteristiche e le prestazioni certificate dei serramenti e dei vetri, il calcolo delle prestazioni energetiche (il serramentista deve fornirle), la marcature CE, gli accessori in dotazione, i servizi offerti (trasporto, posa, smaltimento vecchi serramenti, ecc.).
  4. Valuta ovviamente il prezzo, ma non farti ingannare da quotazioni particolarmente basse o troppo vantaggiose. La qualità e direttamente proporzionale al prezzo. Confronta i prezzi di preventivi a parità di tutte le altre condizioni offerte.
  5. Verifica le condizioni di garanzia. Per legge il venditore è obbligato a garantire un determinato prodotto per un periodo di 24 mesi. Le aziende serie, inoltre, offrono ulteriori garanzie scritte che assicurano il mantenimento di certe caratteristiche o prestazioni anche per periodi più lunghi.

Quali sono i vantaggi che derivano dalla posa in opera qualificata dei serramenti?

Richiedere la posa in opera qualificata per i propri serramenti è un diritto che aggiunge valore alle performance dei prodotti scelti.

Le prestazioni termiche ed acustiche di un serramento dipendono dalle proprietà isolanti dei materiali con cui è stato realizzato e da una posa a regola d’arte in grado di evitare spifferi e perdite d’aria.

L’aria calda che il nostro corpo e il riscaldamento producono all’interno dell’abitazione, in inverno aumenta volume e pressione, di conseguenza tende ad uscire da ogni fessura.
Al contrario in estate quando rinfreschiamo l’ambiente l’aria calda esterna cerca di entrare.
Quindi per avere una casa ad alta efficienza energetica e per ridurre i costi di riscaldamento e raffrescamento diventa indispensabile ridurre al minimo ogni perdita o spiffero di aria.

Una posa corretta del serramento garantisce:

  • eliminazione di ponti termici e acustici (quindi miglior comfort all’interno della propria casa)
  • fissaggio sicuro alla muratura
  • conformità alla prestazione del serramento
  • durata di vita del serramento stesso.

Perché è cosi importante per un’azienda di serramenti offrire una posa in opera qualificata?

finestre in legno

La posa in opera qualificata consente una serie di opportunità, tra i quali:

  • Evitare contenziosi ed interventi di sistemazione
  • Scegliere in modo consapevole i materiali di installazione adatti ai risultati da raggiungere
  • Gli investimenti di miglioramento del prodotto sono avvalorati grazie ad una corretta posa in opera che ne assicura le prestazioni
  • Assolvere ai requisiti di norma in materia di mantenimento in opera delle prestazioni
  • Tutelarsi da responsabilità civili e penali in materia di sicurezza dei prodotti
  • Ottenere un rapporto di prova che dà evidenza in modo oggettivo delle prestazioni
  • Ottimizzare le risorse
  • Offrire un servizio più completo e migliore all’utenza
  • Diversificarsi rispetto alla concorrenza

In conclusione

Esiste un solo modo di posare un infisso ed è quello di farlo in modo qualificato. Un buon serramento posato male rimane un buon serramento che non funziona.

Noi della De Ninis Serramenti cerchiamo sempre il meglio per i nostri clienti.

regole di manutenzione per il tuo serramento

Ed è per questo che garantiamo la qualità dei ns prodotti, con l’applicazione del marchio CE nel rispetto delle norme di settore, facendo si che l’intero processo produttivo sia corrispondente ai parametri della certificazione aziendale ISO 9001:2018  tra i quali c’è la “posa qualificata” eseguita da ns personale specializzato regolarmente formato ed iscritto all’Albo dei posatori qualificati.

Ti aspettiamo nel nostro showroom a Vacri per toccare con mano questa testimonianza!